Pasta

pasta fresca

La tota è d’accordo con chi dice che, se ci si abitua mangiare la pasta fresca fatta in casa, si fa fatica ad adattarsi a quella comprata. Detto questo, il tempo è tiranno, quindi fare la pasta non è cosa da tutti i giorni. Siccome però le erano rimasti dei tuorli dopo aver usato gli albumi per gli amaretti, ecco che la tota ha fatto la pasta.

Ricetta per la pasta: 200g di farina, 200d di farina 00’’, 4 tuorli, 3 uova intere, un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio d’oliva.  Mescolare le farine, fare la classica fontana, mettere le uova al centro e poco per volta mescolare la farina alle uova partendo dal centro fino ad ottenere un panetto di pasta che impastere per una decina di minuti. Se poi avete l’impastatrice usatela, e voi andate a farmi il caffè mentre l’impastatrice lavora.

Coprite il panetto con la pellicola e lasciate riposare per ½ ora. Dopodichè tagliate il panetto in 5 o 6 porzioni più piccole passatele nella macchina per ricavarne una sfoglia e poi tagliate a piacere. Noi qui abbiamo fatto delle tagliatelle, corte ma abbastanza spesse.

Per la salsa abbiamo optato per prosciutto e funghi:

Ingredienti: 1 spicchietto d’aglio tritato fine, olio d’oliva, fughi puliti e tagliati a fettine, 1 pezzettino di dado vegetale, 2 fette di prosciutto cotto, 50ml di panna da cucina, un ciuffetto di prezzemolo tritato, parmigiano e pepe.

Fate soffriggere dolcemente l’aglio in due cucchiai d’olio d’oliva, aggiungere i funghi e il dado, lasciate che i funghi facciano uscire l’acqua mescolando di tanto in tanto. Aggiungere ½ bicchiere d’acqua, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti circa fino a quando i funghi saranno cotti. Nel frattempo fate bollire l’acqua e cuocete la pasta (basteranno 4-5minuti), scolatela quando ancora molto al dente riservando un paio di mestoli dell’acqua di cottura. Mettere la pasta nella padella con i funghi aggiungete il prosciutto spezzettato, la panna e il prezzemolo, mescolate bene e aggiungete un po’ dell’acqua di cottura. Continuare a cuocere e mescolare fino a quando la pasta sarà pronta. Spolverate con parmigiano e pepe e servite.